Stay healthy: Prof. Berrino docet!

Ciao a tutti! Qualche giorno fa ho visto un’intervista al Prof. Franco Berrino [medico e ricercatore scientifico che dal 1975 lavora presso l’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano e che vanta numerose pubblicazioni scientifiche] in cui presentava il suo nuovo libro “La grande via: alimentazione, movimento, meditazione, per una lunga vita felice, sana e creativa” ed ho pensato di parlarvene.

Mi è sembrato molto interessante anche perché non riguarda solo noi curvy, in quanto è una sorta di “lifestyle’s rules“, e dunque è estendibile a chiunque.

Il Prof. non fa altro che fornire, sulla base delle sue innumerevoli conoscenze derivanti dai più di 40 anni di studio e ricerca come medico e scienziato, delle “chicche” su cosa fare e cosa evitare per vivere nel miglior modo possibile, puntando su tre aspetti: l’alimentazione, il movimento e la meditazione.

Iniziando dal primo, per Berrino la colazione è fondamentale e deve tenere conto di tutti i nutrienti di cui abbiamo bisogno per iniziare al meglio la giornata e con la giusta carica energetica, prediligendo alimenti che rilascino gli zuccheri piano piano (es. a base di farina di ceci), evitando così il rischio che a metà mattina assaliamo il bar sotto l’ufficio con la bava alla bocca per la fame. Fondamentale poi, è non mangiare le stesse cose tutte le mattine, bensì variare!

Il pranzo dovrebbe basarsi su cereali integrali, legumi, verdure e frutta (compresa quella secca!). Evitiamo il pane, preferendo eventualmente la pasta; evitiamo le carni lavorate (salumi e insaccati) e moderiamo il consumo di carni sia bianche che rosse, che comunque devono essere sempre accompagnate da tanta verdura, grazie alle cui proprietà antiossidanti si riduce la capacità ossidante della carne stessa. E pensate un po, anche il caffè è antiossidante, quindi quando mangiamo la carne è praticamente d’obbligo un buon caffè a fine pasto (e io aggiungerei anche un “ammazza-caffè” ma forse il Prof. non sarebbe dello stesso avviso 😉 ).

Sulla cena nessuna specifica particolare, solo una parola: leggera, più che altro per non essere assalite da incubi durante la notte.

Altro aspetto fondamentale secondo il Professor Berrino è il movimento e non necessariamente sport in senso stretto. Devo dire che su questo non ha grandi pretese, per lui è sufficiente anche solo mezzora di camminata purché sia ogni giorno!

E poi niente… poi c’è la meditazione, il guardare alla nostra interiorità: liberare la mente dai pensieri agisce sul funzionamento di molti dei nostri geni e soprattutto…

“…riduce l’attività dei geni dell’infiammazione, e quest’infiammazione cronica che ci caratterizza un po tutti è alla base delle gravi malattie croniche come l’infarto, il diabete, il cancro, e le patologie neuro-degenerative.”

Diciamo che non mi sembra che il Prof. abbia dato indicazioni assurde, anzi mi sembrano molto ragionevoli. Per questo devo ammettere che Berrino mi ha proprio convinta quindi leggerò il suo libro, anche perché calza a pennello con i punti su cui si basa il mio percorso. Dunque, consiglio anche a voi di leggerlo!

Naturalmente senza fissazioni, perché non le trovo “sane” né in un senso né in un altro, però ecco, se riuscissimo ad avere piccole accortezze, non particolarmente impegnative, per vivere meglio (ad esempio, banalmente, sostituendo il riso bianco con il riso integrale), sarebbe a dir poco fantastico. Quindi, iniziamo da questo… il percorso non è breve e probabilmente a volte non sarà semplice, ma se partiamo dalla volontà di stare bene, verrà tutto più naturale!

P.S. Il Prof. Berrino ha quel tono di voce così calmo e quei modi così rassicuranti, che ispira davvero troppa fiducia… impossibile non dargli ascolto! 🙂

Elena, una curvy!411a05ntj5L._SX323_BO1,204,203,200_

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: