Model for a day… again!

Buonasera a voi,

non sto nella pelle per quello che ho da dirvi, che poi è facilmente desumibile dal titolo… ho fatto di nuovo da modella. 🙂

La scorsa volta mi sono prestata a posare in uno shooting con dei cappelli (vedi Model for a day: hat mania).

Questa volta, però, ho addirittura sfilato 😎 Ed ora vi racconto dall’inizio come ci sono arrivata:

Quasi un anno fa una ragazza che conosco, amica di un mio caro amico, che lavora presso una canale nazionale di televendite (HSE24), mi chiese se avessi mai pensato di fare la modella. Al ché, dopo una grassa risata iniziale, risposi in tutta onestà di no, sia perché non era mai stata una mia “ambizione” sia per via del mio fisico, non propriamente esile e magro come le modelle che ci propinano da decenni. E lei per tutta risposta mi spiegò che nel posto dove lavorava cercavano ragazze/donne di bella presenza, indipendentemente dalla taglia, proprio perché per pubblicizzare e quindi vendere capi d’abbigliamento, l’ideale è farli indossare da donne “normali” e non dalle taglie 36 o 38, che di fatto riguardano una piccola fetta di popolazione. Mi consigliò così di rifletterci perché provare, anche per divertimento, sarebbe stata comunque una bella esperienza oltre che una novità.

Quando mi ricontattò mesi dopo per informarmi che si stavano svolgendo i casting per selezionare nuove modelle, accettai “l’invito” e mi presentai.

Ed ecco che arriviamo a qualche settimana fa quando, emozionatissima, ho fatto il mio esordio in tv, in diretta nazionale, a sfilare con il mio decolleté nero tacco 12, per promuovere il brand Helena Vera, famoso per vestire le taglie dalla 42 alla 60, e che pertanto gradisce anche modelle curvy, per proporre le proprie collezioni.

Ora non posso svelarvi tutto, né quali altre novità ci saranno, però posso dirvi che la diretta che mi riguardava è durata un’ora… un’ora che per via della tensione mi è sembrata interminabile:
Prima di fare la prima passerella avevo il cuore in gola, mi tremavano le guance (tant’è che non ho potuto sorridere come avrei dovuto se no si sarebbe visto 😅) e mi sudavano le mani… e si vedeva, cavolo se si vedeva! Io ero perfettamente a conoscenza dell’espressione che avevo sul volto in quel momento, e sapevo altrettanto perfettamente che chi mi conosceva era in grado di scorgerla e di ridere fino alle lacrime 😀 😀 😀
Ma va bene, ci sta!!
A mano a mano che mi cambiavo e riniziavo la passerella, però, ero stranamente sempre più a mio agio e meno tesa. Eddaje!!

Certo, devo ancora lavorare molto sull’emozione, e quindi sulle espressioni facciali, e sulla fluidità dei movimenti, ma tutto considerato sono andata fin troppo bene… non sono neanche caduta! 😉
E pensare che se due anni fa mi avessero detto che IO un giorno avrei sfilato e per di più in televisione, mi ci sarei scommessa casa che si sbagliavano…

E’ proprio vero il detto “Mai dire mai!!!” …e per fortuna aggiungerei!

Vi aggiornerò sulle novità… non vedo l’ora! 😊

Un bacio a voi, belli miei!

Elena, una curvy!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: